CAI Vigo di Cadore

Club Alpino Italiano

sezione di Vigo di Cadore

 

«vedrai che qualcosa faremo!!!»

Itinerario 004 | Laggio – Sentiero botanico – Col Ciampon

DATI TECNICI

Partenza:
Laggio (Bar Triestina)
Tipologia:
A/R
Arrivo:
Appostamento militare Col Ciampon
Lunghezza:
A: 1,66 km
R: 1,66 km
Quota di partenza:
932 m
Tempo di percorrenza:
A: 0 h 25'
R: 0 h 20'
Quota di arrivo:
1029 m
Difficoltà percorso:
T
Quota massima:
1029 m
Difficoltà percorso innevato:
EAI-F
Quota minima:
925 m
Livello esposizione cadute:
Basso
Dislivello positivo:
+118 m
Escursione adatta al cane:
Dislivello negativo:
-22 m
Stato:
Percorribile

DESCRIZIONE ITINERARIO

Dal bar «Triestina» si prende via Borgo Chiare e poi via Borgo Villanuova. Giunti in località Belvedere, si imbocca il sentiero CAI 1328 verso Col Ciampon, lungo il quale, dal 1998, è presente il «Sentiero Botanico G. Larese», le cui caratteristiche di esposizione, illuminazione, umidità e natura del terreno consentono di trovare riunita su un breve e semplice percorso una vasta antologia botanica (alberi, arbusti, fiori). Il sentiero è stato ideato, promosso e realizzato dai soci CAI di Vigo di Cadore Carlo Fassetta e Giannantonio De Donà, e quest’ultimo lo cura ancora oggi. Arrivati a Col Ciampon ci si trova davanti ad un museo storico all’aperto con trincee, strutture militari (piazzali cannoni, ricoveri, deposito granate, ecc…), vari reperti e ritrovamenti risalenti alla Grande Guerra. Da qui si vede anche un’incantevole panorama.

DIFFICOLTÀ

Strada forestale in lieve pendenza.

NOTE

Da Col Ciampon è possibile proseguire verso la Chiesetta di S. Daniele e Col Poeca.

Ci sono inesattezze o impedimenti sull’itinerario?